Bad breath

Mio figlio ha 5 e mezzo e quasi ogni mattina al risveglio ha un alito molto pesante. Laviamo i dentini prima di andare a letto, può dipendere da cattiva digestione o da qualche problema respiratorio ? Perché dopo colazione passa?

Non si tratta di un evento raro ed è spesso causato dalla formazione nella bocca del bambino di sostanze maleodoranti (composti solforici volatili) che si producono quando la flora batterica della bocca metabolizza cibi che contengono proteine(come il latte, la carne, le uova ed i formaggi).

L’alitosi al risveglio e non durante il giorno si spiega con la minor produzione di saliva che avviene durante il sonno, pertanto già con la colazione le ghiandole salivari producono molta saliva che va a lavare queste sostanze maleodoranti.

Nella maggior parte dei casi l’alitosi dipende da una scorretta igiene della bocca poiché un piccolo frammento di cibo rimasto intrappolato nei denti può, con il passare del tempo, alterare l’odore dell’alito. Anche una piccola carie può essere la responsabile di un alito sgradevole.

Altre cause possono essere un’infiammazione delle adenoidi oppure una sinusite perché provocano un ristagno di muco in cui facilmente proliferano germi in grado di rendere cattivo l’alito; ma pure i virus ed i batteri in grado di causare una qualsiasi infiammazione delle prime vie respiratorie che si accompagni a tosse, mal di gola e raffreddore, sono in grado di produrre sostanze che provocano un alito”cattivo”. In questo caso, i lavaggi di soluzione fisiologica nel naso e l’aspirazione del muco con idoneo dispositivo possono contribuire a risolvere il problema,

Un odore dell’alito sgradevole e simile a quello di mele troppo mature dipende dall’acetone, un disturbo che compare quando vi è una carenza di zucchero nell’organismo come dopo digiuno prolungato o vomito o dopo una malattia accompagnata da febbre.

Quindi riassumendo i consigli sono:

– Assicurarsi che il bambino beva acqua in sufficienza, ricordando che quando si sente sete già esiste una piccola disidratazione

– Lavare molto accuratamente i denti dopo ogni pasto e soprattutto prima di coricarsi

– Fare una visita dal dentista meglio se specializzato in ortodonzia o pedodonzia nel caso si sospetti della carie

– Evitare troppe proteine, sempre, ma specie nella cena (contenute in carne, uova, formaggi)

– Fare attenzione al latte ed ai latticini perché è una erronea opinione comune che facciano tanto bene ai bambini. Il latte è un alimento molto pesante da digerire adatto più al vitello che all’umano perché contiene tre volte il calcio rispetto al latte umano ma fino ad otto volte il fosforo, e che peraltro inibisce l’assorbimento di calcio. Inoltre contiene molte proteine implicate in vari disturbi immunologici, senza parlare degli ormoni e degli antibiotici presenti nella maggior parte dei latti in commercio.

Categories

Featured

He has plaque on his teeth

Oral hygiene, with a damp gauze and a soft toothbrush, is correct, and most likely it is not plaque but dark spots near the...

She is extremely afraid of the dentist

It has been shown that children are able to "relive", in the true physical sense of the term, a bad past experience if someone...

Does the pacifier deform the palate?

The pacifier problem is common to many parents. There is no age at which it is best to take it off, but once the...
Open chat
1
Have a question?
Hello there 👋
How can we help you?