Ortodonzia linguale

L'ortodonzia linguale è una tecnica che consente di applicare gli attacchi ortodontici sulla superficie interna dei denti, in questo modo l'apparecchio non è di norma visibile.

“Una dentatura bella ed armoniosa è espressione di eleganza e vitalità ed è la migliore premessa per una buona salute orale.”

Dr. Gabriele Floria

Specialista in Ortognatodonzia si occupa di Ortodonzia Linguale dal 2004 praticandola in modo praticamente esclusivo per l'ortodonzia fissa.

I nuovi attacchi hanno dimensioni molto contenute e pertanto sono confortevoli, consentendo di ottenere risultati analoghi alle tecniche vestibolari e talvolta anche piu velocemente. La tecnica linguale è per l'operatore più complessa e per questo motivo non sono ancora molti i colleghi che la praticano. 

La tecnica piu evoluta e sofisticata (WIN) prevede una "customizzazione" degli attacchi al fine di avere singoli attacchi creati su misura per i denti del paziente. Inoltre un braccio robotizzato modella gli archi che serviranno dall'inizio alla fine del trattamento. 

Principali quesiti dei pazienti:

Si vede che porto l' apparecchio?
Gli attacchi WIN sono posizionati nella parte interna dei denti e risultano quindi invisibili dall’esterno.

Che significa "personalizzato"?
A differenza della normale ortodonzia fissa, il sistema linguale WIN viene creato sulla base dell’impronta dei denti del singolo paziente. La produzione e la modellazione degli attacchi e degli archi permette di avere un apparecchio confortevole ed efficente senza ovviamente danneggiare lo smalto dei denti.

La terapia linguale è dolorosa?
Assolutamente. Un leggero fastidio all'inizio del trattamento per circa una settimana accompagna l'inizio del trattamento ma non è tale da inibire o rallentare le normali occupazioni.

Quando è indicato l’apparecchio linguale?

L’apparecchio Win è indicato per il trattamento di qualsiasi problema ortodontico anche grave. Adulti ed adolescenti che non gradiscono avere il sorriso mascherato con apparecchi fissi tradizionali sia per ragioni personali e professionali possono utilizzarlo con grande soddisfazione.

Che differenza c'è tra Incognito(TM) e WIN? Quale è il migliore?

Entrambi gli apparecchi sono stati concepiti dal Prof. Dirk Wiechmann ma dal 2008 Incognito è un prodotto 3M-Unitek mentre WIN è stato concepito successivamente ed è tutt'ora sviluppato, supportato e .... soprattutto utilizzato nel proprio studio ortodontico dal suo inventore.
Se noi abbiamo scelto WIN la risposta alla seconda domanda è implicita ma per ben documentare la cosa vi consiglio una lettura scientifica che ne prova le differenze sulla durata di trattamento: Knösel et al.: Lingual orthodontic treatment duration: performance of two different completely customized multi-bracket appliances (Incognito and WIN) in groups with different treatment complexities. Head & Face Medicine 2014 10:46.

Infatti nelle conclusioni vi si legge: "..Treatment duration is significantly different between the appliance types Incognito(TM) and WIN, both in cases judged to be of mild to moderate (S1), or severe (S2) treatment complexity. In terms of treatment duration, the WIN appliance performs significantly better than does the Incognito(TM) appliance. Therefore, subjects treated with the WIN appliance are expected to be exposed to lower risks of typical side effects associated with longer multi-bracket treatment durations, such as root resorption and enamel decalcifications."

 

 

Apri chat
1
Hai una domanda?
Hello there 👋
How can we help you?