Salivary pH and recurrence of caries

Ritengo si riferisca ad un’analisi del pH salivare (cioè del grado di acidità della saliva) che potrebbe spiegare, nel caso sia più acida del normale, la maggiore incidenza della carie.

Domanda: Il mio bambino ha sette anni ed è seguito da un dentista da circa due anni. All’ultimo controllo mi è stato detto che a causa delle carie ricorrenti (5 denti cariati) sarebbe bene effettuare un esame della saliva. E’ corretto? E’ meglio far vedere il bimbo da un dentista specializzato per bambini?

Risposta: Ritengo si riferisca ad un’analisi del pH salivare (cioè del grado di acidità della saliva) che potrebbe spiegare, nel caso sia più acida del normale, la maggiore incidenza della carie. E’ il caso di ricordare che la saliva dovrebbe avere un pH neutro o lievemente acido. Il conoscere questo dato tuttavia non cambia il modo di intervento che, lo ricordiamo, si basa sul controllare le abitudini igieniche e nel mettere in atto tutti i presidi preventivi del caso (sigillature dei solchi, fluoro topico ecc…).

Le visite di controllo dal pedodontista (dentista per bambini) devono essere effettuate almeno ogni quattro mesi, per poter curare senza difficoltà e soprattutto senza traumatizzare il piccolo paziente.

Categories

Featured

He has plaque on his teeth

Oral hygiene, with a damp gauze and a soft toothbrush, is correct, and most likely it is not plaque but dark spots near the...

She is extremely afraid of the dentist

It has been shown that children are able to "relive", in the true physical sense of the term, a bad past experience if someone...

Does the pacifier deform the palate?

The pacifier problem is common to many parents. There is no age at which it is best to take it off, but once the...
Open chat
1
Have a question?
Hello there 👋
How can we help you?